mercoledì 8 ottobre 2014

Il mio gloss per capelli: Yves Rocher, aceto da risciacquo al lampone

Devo proprio ringraziare la bella Lara de Il beauty di Lara per avermi fatto conoscere il prodotto di cui vi parlo stasera.
L'ho comprato questa estate dopo aver visto la sua puntata della rubrica bebio dedicata ai capelli, giù la testa!
Io già avevo un prodotto post shampoo all'aceto di sidro, ma cercavo qualcosa che avesse un buon profumo perché benché l'odore dell'aceto svanisca in fretta non è proprio piacevole averlo sui capelli appena lavati.

Appena dunque ho visto il video di Lara, mi sono incuriosita e appena ho avuto l'occasione di avere un negozio monomarca Yves Rocher ho acquistato l'aceto da risciacquo al lampone. Qui potete vedere il post haul.


Lo dico subito, l'inci non è pessimo (non contiene siliconi ad esempio, che per me è essenziale), ma nemmeno favoloso (un paio di pallini rossi di troppo e un piccolo zic di alcool di cui si potrebbe fare a meno): è uno di quei prodotti che, data la funzionalità, ho deciso di utilizzare lo stesso.

Ed effettivamente ho ottenuto buoni risultati ed è diventato un prodotto fisso nella mia hair routine.

L'aceto essendo acido, ripristina il ph ottimale dei capelli, ne richiude le squame, facendo si che risultino ben lucidi. Oltretutto esattamente come l'acido citrico fa nella lavatrice per il bucato (e che è contenuto anche in questo prodotto!) usando l'aceto, il calcare non si attaccherà ai capelli e questi resteranno più morbidi.

Io lo applico dopo shampoo e balsamo all'ultimo risciacquo, stendendolo su tutti i capelli per poi lavarlo via dopo uno o due minuti ed i capelli appaiono davvero più lucidi e profumano di lampone. Una meraviglia!

Se avete i capelli opachi e spenti o semplicemente volete un tocco profumato nella vostra routine, questo è il prodotto che fa per voi.

Mi  costato sui 6 euro per 150 ml di prodotto: utilizzandolo ad ogni lavaggio, questo è il secondo mese di utilizzo pieno e non è ancora finito.







18 commenti:

  1. sono almeno 3 anni che penso di prenderlo ma non riesco a decidermi (è la denominazione aceto che mi fa paura)...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma per l'odore? questo di acidulo è acidulo, ma ha un buon profumo di lampone.

      Elimina
  2. Davvero interessante, ci faró un pensierino! Aiuto, moriró sotterrata da tutti i miei prodotti per capelli! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io... Penso di comprarne ancora e ancora, ma devo finire le cose che ho in bagno...

      Elimina
  3. E' uscito circa 3 anni fa, se non erro. Mi incuriosisce ma non al punto di comprarlo. Sono felice però che tu ne sia entusiasta:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, a me ha incuriosito subito, da quando l'ho visto sul video di Lara, perché cercavo da tempo un prodotto simile, che fosse profumato. L'aceto di sidro sui capelli appena lavati, benché l'odore non persista, non è piacevole...

      Elimina
  4. Sai che ho visto questo prodotto in negozio e mi aveva incuriosito?! Solo che non ne avevo mai sentito parlare e non sapevo come fosse.. Ci penserò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai tu che io da Yves Rocher non ci ero mai stata prima di questa volta ;-) E non ho visto altro, anche se so che hanno anche del make up certificato per esempio, o i bagnodoccia profumati...

      Elimina
  5. io preferisco usare (quando mi ricordo!) l'aceto di mele, è più economico e del tutto naturale :D l'odore non è poi così persistente come si dice in giro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si beh effettivamente ha un senso, però il profumo di lampone è proprio buono per rinunciarci ;-)

      Elimina
  6. Mai sentito parlare di questo prodotto, ma sicuramente sei riuscita a farmi incuriosire non poco, questi poveri capelli miei hanno bisogno di aiuto xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non parlarmene... I miei capelli sono quasi sempre un disastro. Ora poi, con l'umidità autunnale fanno proprio schifo...

      Elimina
  7. L'ho sempre voluto comprare e poi, chissà perché, lo lasciavo sullo scaffale. Mi sa che oggi pomeriggio me lo porto a casa, invece. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facci sapere come ti ci troverai!!

      Elimina
  8. Bellissimo blog! Sono una tua nuova iscritta e ti seguo con piacere sui social! Se ti va di ricambiare il mio blog è jesminiss.blogspot.it

    RispondiElimina
  9. ... ed ecco un altro prodotto che finisce nella mia wish list. sob.

    RispondiElimina
  10. Cercavo l'INCI di questo prodotto perché voglio acquistarlo e ho trovato il tuo post! :) Uso l'aceto di mele come ultimo risciacquo ma vorrei qualcosa di più profumato XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta :-) con questo vai sul sicuro, si percepisce che è un aceto, ma il profumo è buonissimo.

      Elimina